Per sempre il mio Primo Maggio

Avevo compiuto 15 anni il mese prima, nella calura ferragostana. Ma a settembre in Calabria fa ancora caldo, e gli zaini si appiccicano sulla schiena nonostante le magliette a maniche corte e i pantaloni leggeri. Il mio era una Seven, una cacofonia di grafiche verdi e azzurre tipiche degli anni Novanta, e pesava come pesano… Continua a leggere Per sempre il mio Primo Maggio

Xander e il caffè

Tac. Tac. Tac. Tre colpi secchi sul bordo della tazzina e il cucchiaino portato alle labbra, succhiato con lentezza, con indifferenza, i pensieri persi nel momento. Alexander Patron beveva il suo caffè così da quasi vent’anni. Ritualistico senza esserne cosciente. Sensuale senza averne volontà. Era come se fosse la vita a vivere lui e non… Continua a leggere Xander e il caffè

#52WriteChallenge: un testo a settimana (ma chi me l’ha fatto fare)

Ogni nuovo anno è foriero di imprese folli. Alcuni resistono allo stress del tempo. Altri no. Decisamente no. Se questa #52WriteChallenge ricadrà nella seconda categoria lo scopriremo, probabilmente, alla fine dell’anno. Le basi ci sono. Indubbiamente. Ma a volte bisogna essere folli. Per questo, eccoci qui: un testo a settimana per 52 settimane. Un racconto,… Continua a leggere #52WriteChallenge: un testo a settimana (ma chi me l’ha fatto fare)